Premiazioni al Concorso Nazionale “La Cittadinanza del Mare” (con video)

260

L’ Istituto Comprensivo 1 – “Francesco Pentimalli” di Gioia Tauro ha partecipato al Concorso Nazionale, significativamente denominato  “La Cittadinanza del Mare”, bandito dal Ministero dell’Istruzione e del Merito e dal Comando Generale delle Capitanerie di Porto/Guardia Costiera. L’interessante proposta, rivolta agli allievi e alle allieve delle Istituzioni scolastiche primarie e secondarie di I e II grado, ha avuto come sua fondamentale finalità quella di avviare e consolidare – attraverso l’esercizio della cittadinanza attiva e democratica – le forme del sapere e il senso del rispetto a favore dello sviluppo dell’ambiente marino e della cultura del mare. L’Istituzione scolastica “Pentimalli” si è pertanto distinta anche in questo delicato ambito di sensibilizzazione e di promozione, grazie alla diversificata e rappresentativa adesione degli studenti frequentanti le classi terze. A spiccare in modo particolare, conseguendo il primo premio, é stata l’allieva frequentante la classe 3 D Angela Mangione – seguita dalla Professoressa di Lettere e Coordinatrice Daniela Gianesini – grazie alla realizzazione di un dipinto caratterizzato da uno straordinario potenziale espressivo e cromatico, nonché realizzata con l’intelligente utilizzo di materiali di riciclo. Il soggetto artistico rappresentato é stato più propriamente quello di un pesce spada, eloquente simbolo del nostro mare, nei confronti del quale il messaggio proposto é stato quello di comprendere l’importanza di salvaguardarlo come un bene prezioso. Indicativa appare al contempo la sollecitazione a partire dai processi di valorizzazione del nostro territorio, per poi estendere la logica della tutela in una più ampia prospettiva d’impegno. Il secondo premio, invece, é stato assegnato agli allievi dell’istituto Comprensivo Campanella, mentre a distinguersi per il riconoscimento del terzo premio é stata ancora la Scuola “Pentimalli”, con l’alunna Sara Mauro – appartenente alla classe 3 B – la quale ha richiamato l’attenzione grazie alla composizione di una bellissima e profonda poesia, corredata da un significativo disegno. Il progetto in questione é stato fortemente sollecitato e costantemente seguito dalla Professoressa Maria Carmela Riganati, docente referente dell’area sostegno della Scuola “Pentimalli”, che in collaborazione con la Professoressa Daniela Gianesini – tra l’altro responsabile di plesso della medesima Istituzione scolastica – ha accompagnato una delegazione di allievi presso la Capitaneria di Porto. Soddisfazione é stata espressa dal Dirigente Scolastico – Prof. Domenico Pirrotta – che ha colto l’occasione per evidenziare ulteriormente il cammino intrapreso dall’Istituto Comprensivo “Pentimalli”, non solo per quel che concerne la diversificata proposta e sviluppo dei percorsi di formazione integrale degli allievi, ma anche per la fondamentale attenzione rivolta alle risorse socio/culturali caratterizzanti il più ampio territorio di riferimento.

Allegati

In this article
MENU
Chiudi