CONCORSO SCOLASTICO DELL’ASSOCIAZIONE SERRA CLUB INTERNATIONAL. IL TERZO PREMIO ALL’ALLIEVA SOFIA MACRI’ DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO 1 “FRANCESCO PENTIMALLI” DI GIOIA TAURO

116

CONCORSO SCOLASTICO DELL’ASSOCIAZIONE SERRA CLUB INTERNATIONAL. IL TERZO PREMIO ALL’ALLIEVA SOFIA MACRI’ DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO 1 “FRANCESCO PENTIMALLI” DI GIOIA TAURO

L’Istituto Comprensivo 1 “Francesco Pentimalli”, di Gioia Tauro, ha partecipato alla fase locale del XIX Concorso Scolastico “Essere per l’altro”, realizzato dalla nota e associazione laicale Serra Club International della Diocesi di Oppido Mamertina Palmi, da anni instancabilmente impegnata nel sostenere le vocazioni al sacerdozio e alla vita consacrata, come pure a favorire incisive azioni pastorali di promozione culturale in ogni ambito della vita sociale. Un notevole evento, questo, che ogni anno richiama l’attenzione di tutti gli studenti delle scuole – appartenenti a ogni ordine e grado – proponendo la possibilità di riflettere sui grandi valori della vita e sulle più rilevanti questioni della contemporaneità. A distinguersi – nello specifico settore riservato alla scuola secondaria di primo grado – è stata Sofia Macrì, frequentante la classe terza D dello stesso suindicato Istituto “Pentimalli”. L’allieva – magistralmente seguita dalla Professoressa Daniela Gianesini – ha ottenuto il terzo premio grazie allo sviluppo di un succinto elaborato, le cui intense parole risuonano vive e profondamente attuali per la capacità di generare – a partire dalla semplicità dei gesti – una corrispondenza di sentimenti tra la dimensione specificamente poetica e la più ampia espressione del pensiero riflessivo, capace di incoraggiare un’incessante e speranzosa ricerca di senso intorno al valore della solidarietà, da intendere come un’identità da condividere e da vivere concretamente verso il prossimo e per il bene di tutti. Si riporta, qui di seguito, il testo in tutta la sua significativa e delicata estensione: “Un pensiero sulle ali della solidarietà. Nei giorni grigi e nelle notti oscure, la solidarietà brilla come una guida sicura. Con cuori aperti, creiamo legami di comprensione, dove l’unità si dimostra la nostra più grande conquista. Nel silenzio degli sguardi e nel calore delle mani scorrono fiumi di compassione senza confini. Fermi come querce, flessibili come rami mossi dal vento, affrontiamo insieme il difficile cammino del tempo. Così come fili d’oro in un tessuto prezioso si manifesta la solidarietà, un tributo unico. In ogni gesto gentile, in ogni atto d’amore, coltiviamo il grande giardino di un mondo migliore”. Nella cerimonia di premiazione, tenutasi sabato 25 maggio a Gioia Tauro presso l’Auditorium Casa del Laicato, è intervenuto il Dirigente Scolastico, Prof. Domenico Pirrotta, che ha ringraziato il gruppo associazionistico Serra – nella persona della Presidente, Dott.ssa Lucia Ioculano – mentre si è congratulato con la premiata alunna Sofia e la Professoressa Gianesini: “Il coinvolgendo dei ragazzi in queste iniziative – ha eloquentemente osservato il Preside – è importante per la crescita del territorio, anche perché gli stessi ragazzi hanno modo di trascinare i genitori e dunque le famiglie. Un considerevole e fecondo effetto coinvolgimento, questo, che risulta essere senz’altro indicativo e allo stesso tempo segno di grande speranza per tutti noi. Come Istituto Comprensivo 1 “Pentimalli” abbiamo pertanto raccolto di buon grado l’iniziativa, partecipando con entusiasmo, grazie alla Professoressa Gianesini che si è prodigata”.

In this article
MENU
Chiudi