INCONTRO CON L’AUTORE

181

L’IC Pentimalli e il valore della lettura. Una giornata, quella di giovedì, interamente dedicata alla lettura e alla scrittura, preziosi mezzi per esprimere i propri vissuti, nominare e condividere le  emozioni. Protagonista della giornata  lo scrittore e illustratore Antonio Ferrara vincitore del premio Andersen come autore. Ferrara,autore del libro “La corsa giusta”, ha incontrato  gli studenti della scuola secondaria di primo grado, presso la Biblioteca comunale. Il testo  incentrato sulla figura di Gino Bartali,Giusto tra le nazioni, ha conquistato i ragazzi offrendo numerosi spunti di riflessione. Bartali, campione dello sport,  ha rischiato la propria vita per salvare chi veniva ingiustamente perseguitato, ha agito con grande umiltà il suo motto, infatti era “Il bene si fa ma non si dice”. Lo scrittore ha saputo conquistare il giovane pubblico, stimolare i ragazzi negli interventi e soprattutto li ha invitati ad avere il coraggio di fare la cosa giusta. Ferrara ha, altresì, spiegato che il libro è un incontro tra lo scrittore e il lettore che deve immedesimarsi nei personaggi. “Le parole- ha spiegato- sono la cosa più preziosa che possediamo, esse possono salvare la vita”. Nel pomeriggio l’autore ha incontrato i docenti, presso la sede dell’IC Pentimalli, tendendo il corso di formazione “Se saprei scrivere bene”.Oggetto del corso  la scrittura  e la lettura animata. Questa attività,fortemente voluta dal Dirigente Scolastico Luisa Ottana’, rientra nel PTOF.

In this article
MENU
Close