IC “PENTIMALLI” CONSEGNA I TABLET AGLI STUDENTI

249

Al via la consegna dei Tablet agli studenti dell’IC Pentimalli. Nella mattinata odierna il dirigente scolastico Luisa Ottana’ ha consegnato ai carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro i devices da recapitare agli studenti aventi diritto. “In questa difficoltà emergenziale- ha commentato con soddisfazione  il Dirigente Scolastico Ottana’- i carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, guidata dal giovane Capitano Lombardo, si sono resi prontamente disponibili a consegnare a domicilio devices messi a disposizione dalla scuola agli alunni sprovvisti, a garanzia del diritto allo studio dei minori. Ancora una volta- ha proseguito nel suo intervento- la scuola ha trovato al proprio fianco  una grande alleata nell’Arma dei carabinieri che ringrazio sentitamente a nome mio e di tutta la comunità scolastica che dirigo.” A seguito dell’emergenza Covid-19 la scuola è stata costretta ad adottare metodologie e strategie didattiche a distanza nuove, delineando un modello di scuola inedito che necessita tuttavia di nuovi punti di riferimento. L’I.C.1Pentimalli fin da subito si è attivato per gestire al meglio  il cambiamento generato dalla situazione contingente, per ridisegnare la struttura organizzativa della nuova scuola digitale ed evidenziare come tale tragica circostanza possa essere trasformata in un’opportunità per valorizzare e potenziare le soft skills di docenti e discenti, necessarie all’esercizio di una cittadinanza attiva, anche, digitale. Prontamente sono stati attivati percorsi di Didattica a Distanza per gli alunni dell’Istituto attraverso l’utilizzo di piattaforme multimediali dedicate ed acquistati, grazie ai fondi pervenuti dal MIUR, dispositivi multimediali e connettività. Le richieste di devices pervenute sono state soddisfatte, in ossequio ai criteri condivisi e deliberati in seno agli OO.CC. Nella giornata di oggi si è proceduto alla consegna in comodato d’uso di 50 pc e tablets , di 64 schede SIM e a del materiale didattico specifico per alunni con maggiori necessità, non dimenticando  gli studenti  della Ciambra, anzi, proprio a questi studenti è stata rivolta maggiore attenzione fin da subito il Dirigente e le insegnanti si sono prodigate a far ricevere agli alunni il materiale didattico necessario.

                   

   

In this article
MENU
Close