LA SCUOLA EDUCA IL TALENTO

28

La valorizzazione delle eccellenze al centro della formazione per l’Istituto Comprensivo 1 “Pentimalli”.  E’ stato ospitato, martedì 29 gennaio, presso l’auditorium “Casa del Fanciullo” di Gioia Tauro il corso di formazione “Ragazzi ad alto Potenziale”.  Da alcuni anni l’istituto si è posto come obiettivo la valorizzazione  delle “Eccellenze”, prima  partecipando a  concorsi di risonanza nazionale e ora divenendo protagonista  nella formazione dei docenti. La partecipazione ai giochi matematici, Università Bocconi di Milano, e al Problem Solving sono solo due  degli appuntamenti importanti a cui la Scuola ha risposto con esiti positivi. Il seminario dei giorni scorsi ha rappresentato un’altra tappa importante nel percorso di crescita professionale dell’Istituto e del personale che lo rappresenta. Protagonista della giornata studio la   Prof.ssa Maria Assunta Zanetti, Professore Associato di Psicologia dello Sviluppo presso il Dipartimento di Scienze nervose e del comportamento dell’Università degli Studi di Pavia, la quale ha affrontato le tematiche che riguardano i ragazzi ad alto potenziale, con un QI che va oltre la norma. La prof.ssa si e soffermata in particolare sulle modalità di individuazione di questi ragazzi e sulle metodologie da attuare al fine di sviluppare le loro potenzialità. Al seminario hanno partecipato tutti i docenti dell’istituto Comprensivo 1 “F. Pentimalli”  e alcuni rappresentati dei docenti di diverse scuole della provincia di Reggio Calabria. Numerose sono state le richieste pervenute alla scuola da parte dei docenti di approfondire ulteriormente la tematica in questione. Pertanto l’istituto Comprensivo si propone a Breve di poter istituire un corso di formazione per tutti quei docenti che hanno manifestato il desiderio di approfondire l’Argomento.

In this article
MENU
Close