La Pentimalli vola nella Capitale: Luigi Bagalà vincitore del Concorso Leonardo

95

E’ Luigi Bagalà, classe 3 H dell’IC Pentimalli, il vincitore del concorso “Leonardo 500- Il genio, la natura, l’acqua e il mare”.

In occasione del cinquecentenario della morte di Leonardo Da Vinci il MIUR e il Centro Culturale Ambientale della Lega Navale Italiana hanno bandito la I edizione del Concorso Nazionale Annuale che, a livello locale, è stato veicolato dal presidente della delegazione di Gioia Tauro Miryam Costa mentre per la scuola Pentimalli la referente è stata la prof.ssa Teresa Pulitanò.

Il concorso era rivolto a tutti gli studenti e le studentesse delle scuole italiane di ogni ordine e grado con l’obiettivo di far conoscere l’opera di Leonardo Da Vinci, a partire dai suoi scritti e studi su tematiche.

All’iniziativa hanno partecipato 120 scuole in tutta Italia e solo sei sono stati gli elaborati premiati, due per ogni ordine di scuola, per la scuola secondaria di primo grado Luigi Bagalà.

Alla premiazione che si è svolta a Roma presso la sede MIUR di viale Trastevere è stato messo in evidenza come l’alunno ha saputo cogliere l’essenza della vita e dell’opera del genio nel suo elaborato, infatti, Bagalà ha citato lo stesso Leonardo con l’affermazione: “I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio”.

Viva soddisfazione è stata espressa dalla prof.ssa Pulitanò che ha accompagnato lo studente alla premiazione di Roma, dal Dirigente Scolastico prof. Francesco Bagalà e dallo staff dirigenziale.

In this article
MENU
Close